Politiche Attive

Le Politiche Attive per il lavoro consistono in iniziative, misure, programmi ed incentivi volti a favorire l'inserimento/reinserimento nel mondo del lavoro.

Benchè il trend occupazionale generale abbia subito una flessione negativa a causa della pandemia in corso, stiamo assistendo ad un aumento dei contratti di apprendistato e dei tirocini.

Se da un punto di vista economico queste particolari tipologie di rapporto rappresentano un risparmio contributivo e fiscale, per contro richiedono particolare attenzione nella loro gestione burocratica per non incorrere in sanzioni amministrative di non poco conto.

Siamo convinti che il 2021 sarà un anno di ripresa. Per questo, Aemilia Worknet STP vuole supportare i propri Clienti con partner qualificati per la gestione di questi due profili: Apprendistato e Tirocinio.

GESTIONE APPRENDISTATO

Piano formativo individuale - progettazione del PFI, documento da allegare al contratto di assunzione pena la nullità dello stesso, nel quale azienda ed apprendista delineano i contenuti della formazione oggetto del contratto;

Libretto Formativo - elaborazione e consegna dei registri e della documentazione necessaria alla formazione del percorso individuale e comprovante la formalizzazione dell'avvenuta formazione;

Progettazione e pianificazione  delle giornate formative in aula virtuale;

Monitoraggio e supporto nella formalizzazione della formazione realizzata;

Attivazione del servizio in tempi rapidi.

GESTIONE TIROCINIO

Analisi di fattibilità del tirocinio in termini di requisiti necessari del tirocinante e dell'azienda ospitante, scelta della tipologia di tirocinio e della relativa durata;

Supporto nella scelta del tutor aziendale;

Stesura della convenzione;

Elaborazione del Progetto formativo aziendale;

Invio telematico della convenzione e del progetto all'Agenzia regionale per il LAvoro, che li verifica entro dieci giorni lavorativi (con l'istruttoria immeditata: 3 giorni);

Supporto e consulenza al tutor aziendale nel monitoraggio del percorso formativo in azienda e per l'eventuale riprogettazione del progetto formativo;

Supporto, monitoraggio e consulenza durante tutto il percorso formativo in azienda da parte del tutor didattico organizzativo;

Servizio di formalizzazione e certificazione delle competenze (SRFC).