Bonus connettività: al via il voucher per aziende e professionisti

Il bonus connettività si allarga anche ai professionisti. Si parlerà anche di questa agevolazione nel convegno organizzato da Aemilia Worknet, venerdì 27 maggio alle ore 15:00 presso l’Hotel Cosmopolitan di Bologna.

I professionisti potranno, quindi, richiedere un contributo - da un minimo di 300 euro ad un massimo di 2.500 euro per servizi di connettività a banda ultralarga da 30 Mbit/s ad oltre 1 Gbit/s - direttamente agli operatori di telecomunicazioni che si saranno accreditati sul portale dedicato all'incentivo, attivato da Infratel Italia che gestisce la misura per conto del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).

Per l'erogazione del voucher e l'attivazione dei servizi a banda ultralarga, i beneficiari dovranno utilizzare i consueti canali di vendita degli operatori.

Destinatari del beneficio

Il voucher è rivolto alle aziende regolarmente iscritte al Registro delle Imprese, di dimensione micro, piccola e media ed anche ai professionisti come da provvedimento di modifica del decreto di dicembre 2021.

A ciascun beneficiario, verrà erogato un solo voucher (anche per le imprese che hanno più sedi). Il contributo, potrà variare in considerazione delle diverse caratteristiche di connettività e in presenza di step change (inteso quale incremento della velocità di connessione) rispetto al livello di connettività eventualmente già disponibile presso la sede dell’impresa, realizzato con qualsiasi tecnologia che soddisfi le prestazioni richieste.

Modalità operativa

Per partecipare alla misura, gli operatori di telecomunicazioni dovranno preventivamente registrarsi sul portale dedicato al voucher, attivato appositamente da Infratel Italia.

Gli operatori già accreditati per la precedente fase 1 del Piano Voucher, destinata alle famiglie con fascia di Isee fino a 20.000 euro, saranno automaticamente accreditati per la nuova fase dedicata alle imprese, dopo che avranno sottoscritto la nuova Convenzione con Infratel Italia e dimostrato di essere in possesso dei requisiti necessari ai fini dell’iscrizione nell’elenco degli operatori accreditati.

Durata del Piano

Il Piano Voucher per le imprese avrà durata fino ad esaurimento delle risorse stanziate e, comunque, non oltre il 15 dicembre 2022. La durata potrà essere prorogata per un ulteriore anno, previa disponibilità di risorse e a seguito di valutazione da parte della Commissione europea.

Visualizza l’allegato (Locandina evento)

Ultime Notizie

Una tantum 200 euro in busta paga: cosa fare

Con la busta paga di luglio 2022 i datori di lavoro, privati e pubblici, con esclusione dei datori di lavoro domestico, dovranno erogare direttamente ai propri dipendenti il bonus di 200 euro, esentasse. La misura, prevista dal Governo a favore delle famiglie per fronteggiare...

Mod. 770: Circolare richiesta documentale

In prossimità della scadenza relativa alla compilazione della dichiarazione dei sostituti d’imposta, in premessa si forniscono sintetiche informazioni circa le modalità inerenti alla compilazione delle due distinte dichiarazioni: Mod. 770/ SEMPLIFICATO...

Lavoratrici madri: disponibile on-line il modello per rassegnare le dimissioni n…

Il legislatore ha riconosciuto ai genitori lavoratori una particolare tutela nel caso in cui rassegnino le proprie dimissioni durante alcuni periodi di tempo considerati “protetti”. Questa forma di tutela dovrebbe scongiurare...

Mod. 730/2022: le scadenze, i conguagli e i controlli

Il sito dell'Agenzia delle entrate ha messo a disposizione il modello 730 precompilato, a partire dal 23 maggio. Trascorso il termine di 15 giorni, lo stesso può essere modificato, accettato ed inviato on...

Virus: non aprite le mail provenienti da hrservice@aemiliawork.net

Ci hanno avvisato che dall’account hrservice@aemiliawork.net vengono inviate mail contenenti un link da cui scaricare la documentazione. Avvisiamo che NON SONO MAIL CHE STIAMO INVIANDO NOI E MOLTO PROBABILMENTE SI TRATTA...

Permessi elettorali 2022: regole, assenze e busta paga

Domenica 12 giugno si vota per le amministrative e per cinque referendum abrogativi; rivediamo allora la disciplina dei permessi collegati alle assenze per attività elettorali, nell’ambito del rapporto di lavoro...

Decreto Aiuti: 200 euro una tantum, a chi spettano, come e quando

Il DL n. 50/2022 (c.d. Decreto Aiuti) ha introdotto, quale misura a sostegno dei consumatori, una indennità una tantum di 200 euro che i datori di lavoro dovranno riconoscere ai...

Bancomat: dal 30 giugno 2022 la sanzione per la mancata accettazione dei pagamen…

Sulla G.U. n. 100/2022 è stato pubblicato il DL n. 36 del 30/04/2022 che, tra le nuove disposizioni del PNRR, prevede l’anticipo al 30 giugno 2022 (in precedenza era il...

Bonus connettività: al via il voucher per aziende e professionisti

Il bonus connettività si allarga anche ai professionisti. Si parlerà anche di questa agevolazione nel convegno organizzato da Aemilia Worknet, venerdì 27 maggio alle ore 15:00 presso l’Hotel Cosmopolitan di Bologna. I professionisti...

Differimento degli adempimenti contributivi per ferie collettive

Come ogni anno, anche in questo momento di particolare crisi, resta valido il termine per inviare la richiesta di differimento dei versamenti contributivi in caso di chiusura aziendale per ferie...