Politiche attive

Le Politiche Attive per il lavoro consistono in iniziative, misure, programmi ed incentivi volti a favorire l'inserimento/reinserimento nel mondo del lavoro.

Sono istituite da organismi nazionali o regionali e si rivolgono a cittadini, lavoratori, disoccupati e percettori di misure a sostegno del reddito, che vengono presi in carica dai "servizi accreditati", profilati ed accompaganti in un percorso finalizzato alla ricerca di occupazione che - a sua volta - passa anche attraverso azioni di orientamento, formazione, riqualificazione e ricollocazione.

Ne sono un esempio il programma Garanzia Giovani e l'assegno di ricollocazione.

Tali attività sono coordinate dall'ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro) ed eseguite dai servizi accreditati, tra i quali, appunto, la nostra Fondazione.

News dello studio

giu5

05/06/2020

DECRETO RILANCIO - PRINCIPALI DISPOSIZIONI PER IL LAVORO

In data 20 maggio 2020 è entrato in vigore il D.L. n. 34 del 19 maggio 2020, avente per oggetto misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche

mag3

03/05/2020

Rimborsi del 100% per proteggersi dal Covid

Per i dispositivi di protezione individuale il contributo è concesso solo su spese già effettuate alla data di invio della domanda e se le fatture sono state pagate in modalità tracciabile. Al

mag2

02/05/2020

COVID-19 Siglato il Protocollo per la sicurezza nelle aziende

A partire dal 4 maggio 2020, la ripresa delle attività produttive potrà avvenire solamente in presenza di condizioni che assicurino alle persone che lavorano adeguati livelli di protezione. E’