Assistente studio dentistico: decreto su mansioni e formazione obbligatoria

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 102 del 3 maggio 2022, il DPCM 9 marzo 2022, che recepisce l'Accordo  del  7 ottobre 2021 tra il Governo, Regioni e  Province autonome di Trento e Bolzano,   riguardante il  profilo professionale dell'assistente di studio odontoiatrico, quale operatore d'interesse sanitario di cui all'art. 1, comma 2, della Legge n. 43/2006. 

L'accordo definisce la disciplina della formazione e delle mansioni proprie di questa figura professionale.  

Si riportano di seguito le principali indicazioni.

Figura professionale

L'assistente di studio odontoiatrico è l'operatore in possesso dell'attestato conseguito a seguito della frequenza di specifico corso di formazione e che svolge attività di:

  • assistenza dell'odontoiatra e dei professionisti sanitari;
  • predisposizione dell'ambiente e dello strumentario;
  • accoglimento dei clienti;
  • gestione della segreteria e rapporti con i fornitori.

È fatto assoluto divieto all'assistente di studio dentistico di intervenire direttamente sul paziente.

Formazione

La formazione dell'assistente di studio odontoiatrico è di competenza delle regioni e delle Province autonome che programmano i corsi di formazione ed autorizzano le aziende del servizio sanitario regionale e/o gli enti di formazione accreditati alla realizzazione.

La qualifica di “assistente di studio dentistico” potrà essere acquisita anche tramite l'apprendistato per la qualifica ed il diploma professionale

Il requisito di accesso al corso è la certificazione dell’assolvimento dell'obbligo di istruzione.

Il corso di formazione per assistente di studio odontoiatrico ha una durata complessiva non inferiore a 700 ore suddivise in: 

  • 300 di teoria ed esercitazioni; 
  • 400 di tirocinio;

e di durata complessiva non superiore ai dodici mesi. È previsto un massimo del 30% di formazione a distanza.

La frequenza del corso è obbligatoria e non possono essere ammessi all'esame finale coloro i quali abbiano superato, anche per giustificati motivi, il tetto massimo di assenze non superiore al 10% delle ore complessive.  L’esame finale consiste in una prova teorica ed una pratica,

Esenzione da obblighi di frequenza 

Sono esentati dall'obbligo di frequenza e conseguimento dell'attestato di qualifica/certificazione: 

  1. coloro che, alla data di entrata in vigore del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 9 febbraio 2018, hanno avuto l’inquadramento contrattuale di assistente alla poltrona, con attività anche in regime di apprendistato, di non meno di trentasei mesi, anche non consecutivi, espletata nei dieci anni precedenti;
  2. coloro che, alla data di entrata in vigore del DPCM  9 febbraio 2018, hanno avuto un diverso inquadramento contrattuale ed abbiano svolto mansioni simili. Tali requisiti devono essere documentati.

L'esenzione è parziale invece per coloro che hanno svolto prestazioni lavorative riconducibili all'assistente di studio odontoiatrico, non documentabili. In questo caso è previsto un percorso formativo di durata complessiva non inferiore a 250 ore di teoria ed esercitazioni pratiche con esame finale, entro e non oltre il 21 aprile 2023. Il percorso formativo deve far riferimento all'allegato 2, competenze n. 2 e 3 del citato DPCM.

Scarica l’allegato (DPCM 9 marzo 2022 con allegati 1 e 2)

Ultime Notizie

Decreto Aiuti: 200 euro una tantum, a chi spettano, come e quando

Il DL n. 50/2022 (c.d. Decreto Aiuti) ha introdotto, quale misura a sostegno dei consumatori, una indennità una tantum di 200 euro che i datori di lavoro dovranno riconoscere ai...

Bancomat: dal 30 giugno 2022 la sanzione per la mancata accettazione dei pagamen…

Sulla G.U. n. 100/2022 è stato pubblicato il DL n. 36 del 30/04/2022 che, tra le nuove disposizioni del PNRR, prevede l’anticipo al 30 giugno 2022 (in precedenza era il...

Bonus connettività: al via il voucher per aziende e professionisti

Il bonus connettività si allarga anche ai professionisti. Si parlerà anche di questa agevolazione nel convegno organizzato da Aemilia Worknet, venerdì 27 maggio alle ore 15:00 presso l’Hotel Cosmopolitan di Bologna. I professionisti...

Differimento degli adempimenti contributivi per ferie collettive

Come ogni anno, anche in questo momento di particolare crisi, resta valido il termine per inviare la richiesta di differimento dei versamenti contributivi in caso di chiusura aziendale per ferie...

COVID-19 e prevenzione nei cantieri: le regole fino al 31 dicembre 2022

È stata pubblicata l’ordinanza dei Ministeri della Salute, delle Infrastrutture e del Lavoro del 6 maggio 2022, contenente le linee guida da adottare, fino al prossimo 31 dicembre, per la prevenzione della diffusione del...

Imprenditoria femminile: dal 19 maggio le istanze per i richiedere i contributi …

Con un avviso datato 11 maggio il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) informa dell'apertura di un nuovo sportello per presentare le domande di agevolazione per l'imprenditoria femminile il cui soggetto gestore è...

Evento gratuito riservato ai Clienti: Finanza agevolata, un incontro che vale un…

Con il mese di maggio, si apre un periodo denso di scadenze relative alle richieste di incentivi e contributi a fondo perduto. Nei prossimi giorni, infatti, le aziende (compresi gli...

Bonus carburante: chiarimenti per l’erogazione dei 200 euro

Con un emendamento al disegno di legge per la conversione del decreto Ucraina (D.L. n. 21/2022), è stata modificata la norma riguardante il Bonus carburante per i lavoratori dipendenti. La modifica ha riguardato il soggetto...

Parità opportunità tra uomo e donna: rapporto biennale entro il prossimo 30 se…

Il Ministero del Lavoro ha comunicato di aver firmato, di concerto con il Ministero per le pari opportunità e la famiglia, il decreto che definisce le modalità per la redazione...

Assistente studio dentistico: decreto su mansioni e formazione obbligatoria

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 102 del 3 maggio 2022, il DPCM 9 marzo 2022, che recepisce l'Accordo  del  7 ottobre 2021 tra il Governo, Regioni e  Province autonome...