Una tantum 200 euro: on line il servizio per presentare la domanda

L’INPS, con il Messaggio n. 2580 del 27 giugno 2022, ha reso noto che è disponibile sul proprio sito istituzionale il servizio che consente la presentazione delle domande per la richiesta dell’indennità una tantum pari a 200 euro.

Il servizio è disponibile per:

  • lavoratori titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa;
  • per gli iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo;
  • per i lavoratori autonomi occasionali;
  • per i lavoratori domestici;
  • per i lavoratori stagionali;
  • a tempo determinato e intermittenti (compresi i lavoratori a tempo determinato del settore agricolo);
  • per i lavoratori incaricati alle vendite a domicilio.

I lavoratori domestici, che risultino titolari di uno o più rapporti di lavoro al 18 maggio 2022 e con reddito annuo non superiore a 35.000 euro per il 2021, possono presentare la domanda per l’accesso all’indennità una tantum fino al 30 settembre 2022, mentre l’erogazione è prevista dal mese di luglio 2022.

Per le altre categorie di lavoratori sopra richiamate il termine di presentazione è stabilito al 31 ottobre 2022.

L’INPS ricorda, inoltre, che per queste tipologie di lavoratori, la domanda deve essere effettuata solo in presenza dei requisiti previsti dalla disciplina sopra richiamata e qualora non siano già destinatari dell’indennità una tantum ad altro titolo.

I pagamenti saranno effettuati secondo la calendarizzazione prevista nella circolare n. 73/2022.

Una volta presentata la domanda, accedendo alla medesima procedura, sarà possibile consultare le ricevute e i documenti prodotti dal sistema, monitorare lo stato di lavorazione della domanda e aggiornare le informazioni relative alle modalità di pagamento, ove necessario.

Ultime Notizie

CIGO: autorizzata quando il termometro supera i 35 gradi centigradi

Le alte temperature estive richiedono delle premure particolari da parte del datore di lavoro nell’ottica della tutela della salute dei lavoratori, al punto che il datore di lavoro o il...

Work-life balance: cosa cambia sui congedi parentali e di paternità

Nella Gazzetta Ufficiale n. 176 dello scorso 29 luglio è stato pubblicato il D.lgs. n. 105 del 30 giugno 2022, in attuazione di quanto disposto dalla direttiva (UE) 2019/1158 in...

Bonus psicologo 2022: al via la domanda all’Inps

Il decreto-legge n. 228/2021, convertito in legge n. 15/2022 riconosce un contributo economico per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia fruibili presso specialisti privati regolarmente iscritti nell'elenco degli psicoterapeuti nell'ambito...

App “INPS Mobile": nuovo servizio Assegno unico e universale per i figli …

Con il messaggio n. 2925 del 22 luglio 2022, l’INPS ha reso noto che l’app “INPS Mobile” è stata arricchita con il nuovo servizio dedicato ai dispositivi mobili per la...

Decreto Aiuti: le principali novità per i datori di lavoro

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 164/2022 è stata pubblicata la legge n. 91/2022, di conversione del decreto-legge n. 50/2022 (c.d. Aiuti) in vigore dal 16 luglio 2022. L'approvazione definitiva del decreto mira a contrastare...

INPS: sospese le Note di rettifica e le Diffide di adempimento

L’INPS, con un comunicato stampa del 20 luglio 2022, ha reso noto che, al fin di agevolare gli adempimenti delle aziende e dei loro intermediari, a partire dal prossimo 25...

Agenzia delle Entrate: dal 16 luglio 2022 nuovi modelli per rateizzare le cartel…

L’Agenzia delle Entrate-Riscossione ha pubblicato, sul proprio sito istituzionale, la nuova modulistica, valida a partire dal 16 luglio 2022, per richiedere le rateazioni delle cartelle di pagamento in modo semplificato, ovvero...

Buono carburante: solo l’eccedenza di 200 euro concorre ai fringe benefit

Con la circolare n. 27/E, l’Agenzia delle Entrate ha fornito le indicazioni in relazione al c.d. “bonus carburante ai dipendenti”. L’art. 2 del DL n. 21/2022 ha previsto – solo per il...

Assunzioni: nuovi obblighi in arrivo per i datori di lavoro

Assunzioni: nuovi obblighi in arrivo per i datori di lavoro Il Consiglio dei ministri del 31 marzo scorso ha approvato lo schema di decreto legislativo che recepisce e attua la direttiva...

Una tantum 200 euro: on line il servizio per presentare la domanda

L’INPS, con il Messaggio n. 2580 del 27 giugno 2022, ha reso noto che è disponibile sul proprio sito istituzionale il servizio che consente la presentazione delle domande per la...